L’Associazione

CHI SIAMO… UN PO’ DELLA NOSTRA STORIA
L’Ass.ne Pro Oleggio Castello nasce verso la fine degli Anni ’70 (1977-1978 ).
L’idea viene lanciata alla popolazione dal Parroco Don Giancarlo Rolando, ovvero il nuovo Parroco di Oleggio Castello. Una forma d’aggregazione socio comunitaria che coinvolga tutti, grandi e piccoli, giovani e meno giovani insieme per il bene del paese. Quell’idea trova un gran numero di addetti molto motivati e pronti a prodigarsi per una crescita comune.

Ma non fu solo quell’idea che consentì al paese di crescere con nuovo vigore. Il giornalino ad uscita mensile ciclostilato in apposita sede, la/e raccolte ferro, carta, le feste per carnevale, i nuovi catechisti, la sottoscrizione popolare per il rifacimento tetto chiesa in piode… etc… Ben ricordo ancora la 1° riunione per sviluppare quella proposta: circa 180 persone (allora il paese ne contava circa 1200) in un Bar Vergante che traboccava di gente… in tanti… La prima festa venne di settembre… non fu molto fortunata per il tempo: pioggia!!! Che non spense l’ardore né la voglia di fare… pochi mezzi, molto materiale preso a prestito a destra e a manca, tanta volontà di fondo per guardare avanti… dopo 1 anno circa, una marcata presa di posizione per il riconoscimento: statuto depositato presso notaio, elezione presidente e consiglio a cadenza annuale, le basi c’erano… ora si trattava di crescere, ampliare e amplificare quel TANTO che veniva fatto. Un occhio di riguardo era per i giovani: il futuro. Molti avevano superato la maturità e s’apprestavano al salto verso l’Università… quanti sogni e speranze!!! In paese si respirava costantemente un’aria che lasciava spazio ai sogni e poneva un ponte “di fiducia” verso il futuro!!!

Improvvisamente una sera di maggio il paese fu scosso – come terremoto – da una notizia: il Don era stato male!!! Era ricoverato in ospedale… Ma come??? Ma se… stava bene era… impossibile? No, invece tutto vero!!! Il Don… Gia era entrato in un nuovo percorso di vita… quello della grande sofferenza… la malattia affrontata con umiltà, coraggio e senza abbandonare il gregge ebbe il sopravvento pochi mesi dopo… quel respiro che lasciava il corpo sembrava preludio d’una sconfitta sul quanto seminato nei 4 anni precedenti… No! Continuiamo! Fu così! Non mancarono le difficoltà d’ogni tipo… ma le idee di fondo portarono frutto. Ogni estate a ponte tra luglio e agosto: La Festa n’la Pista, proprio là nel piazzale antistante le scuole elementari, il carnevale, la castagnata, eppoi le feste di fine anno etc etc… Il tempo scorre… quei giovani dall’allora diventano madri e padri, i grandi d’un tempo nel correr delle stagioni son nonne e nonni… ma sempre PRO OLEGGIO CASTELLO.

Anni 90, la sede… la tanto sperata, idealizzata e sognata idea d’una sede fissa che consenta d’esser ancor più dentro la realtà socio comunitaria vede la luce: in Via Monte Oleggiasco nel 1993 con l’acquisto del terreno si pongono le basi per un nuovo cammino a 360°… oggi quel “cammino” è una struttura completa in grado (nel rispetto delle normative e della sicurezza) d’ospitare varie e molteplici manifestazioni: La Festa della Birra, La Festa del Liscio ex Festa n’la Pista, Le Castagnate, La festa di Natale per grandi e piccoli, Il carnevale,  Le collaborazioni con Comune, Associazioni e motoclub.

All’interno è presente un salone multifunzione, inaugurato il 25 Giugno 2006, che consente di svolgere attività varie quando l’inclemenza del tempo e delle stagioni non permetterebbero alcunché… ebbene, quel salone per desiderio e volere di tutta la PRO OLEGGIO CASTELLO e di un ANONIMO Oleggese è dedicato e intitolato al ns. amato e mai dimenticato Don Gia, una targa in bronzo con raffigurato il suo volto e relativa dedica… ricorda a tutti… grandi e piccoli per il passato, per il presente e nel futuro… della grande opera d’un uomo che la vocazione interiore portò frutto sempre vivo.

DSCN1319 copia